FANDOM


Spike si Mette nei Guai
Spike bringing all the pets along S3E11.png
Informazioni
Stagione: 3
N ep. della stagione: 11
N ep. in totale: 63
Prima visione: Aflag.png 26/01/2013
Iflag.png 12/06/2013
Scritto da: Corey Powell
Storyboarders: Raven Molisee
Jocelan Thiessen
Episodi
Episodio precedente:
Mantieni la Calma e Vai Avanti
Episodio successivo:
I Giochi di Equestria

Spike si Mette nei Guai, nell'edizione originale Just for Sidekicks, è l'undicesimo episodio della terza stagione di My Little Pony - L'Amicizia è Magica ed il sessantatreesimo in totale. In questo episodio, Spike si caccia nei guai dopo aver convinto Twilight e le sue amiche a permettergli di prendersi cura dei loro animaletti in cambio di alcune gemme, prima che partano per raggiungere il Crystal Empire.

TramaModifica

Torta di gemmeModifica

Spike realizes that he is out of gems S03E11.Png

Un pasticciere disperato

L'episodio inizia mostrando una galleria di fotografie ritraenti Spike mentre si prende cura di Peewee (La fenice che Spike porta a casa in La Ricerca del Drago). Le fotografie mostrate fanno vedere Peewee mentre esce dall'uovo, oltre a Spike che cerca di mangiare del gelato insieme alla piccola fenice finendo per rovesciare la coppa sulla testa di Twilight, così che infine viene mostrato Spike mentre riconsegna Peewee ai suoi genitori. Spike nel frattempo sta miscelando degli ingredienti per preparare una torta di gemme mentre Gufolisio lo osserva. Il suo obiettivo è di miscelare delle gemme dentro l'impasto della torta, ma senza rendersene conto finisce sempre con il mangiarsele prima di poterle usare. Quando comprende di averle consumate tutte, se la prende con Gufolisio. Il gufo allora mostra a Spike il suo riflesso su un cucchiaio, così che il draghetto possa notare la polvere di gemme sulle proprie labbra; capisce così che la colpa è sua. Mentre si lamenta per l'accaduto, Spike trova una gemma avanzata a terra, ma dopo aver distrattamente mangiato anche questa comincia a gridare disperato.

Spike pet-sitterModifica

Mentre Spike si lamenta per la perdita delle gemme (e quindi della torta), sente bussare alla porta; sono Fluttershy ed Angel. Fluttershy è venuta per chiedere un favore a Spike, dal momento che lei e le sue amiche sono attese al Crystal Empire il giorno seguente per aiutare ad accogliere il capo dei Giochi di Equestria; Spike lo sa già e ricorda a Fluttershy che lui non è stato invitato. Fluttershy allora si sente in colpa e si prepara ad andarsene, dicendo che tutto ciò che ha da dare in cambio a Spike per il favore è una gemma verde - una gemma abbastanza grande che Spike adocchia subito. Il draghetto accetta quindi di fare il favore a Fluttershy, anche dopo aver scoperto che questo significa dover occuparsi di Angel, quindi Fluttershy lo ringrazia prima di andarsene. Spike a quel punto ha un'idea: Fluttershy non è la sola con un'animale che potrebbe aver bisogno di essere accudito.

Fluttershy holding a gem S3E11 (Promo).png

Fluttershy dà la gemma a Spike

La prima ad essere convinta a lasciare il proprio animaletto a Spike è Rainbow Dash, dopo che questa si rende conto che Tank non è esattamente in grado di badare a se stesso, visto che ha ancora problemi con il volo come dimostra il fatto che non fa altro che andare a sbattere in giro per Ponyville. Successivamente, a lasciare una gemma a Spike (la gemma più piccola che Spike riceve da tutto il gruppo di amiche) in cambio dei suoi servigi è Rarity, che lascia al draghetto precise indicazioni su come trattare il suo gatto Opalescence. La prossima della lista è Pinkie Pie, che viene convinta dopo una strana "conversazione" con Gummy. Il mattino successivo i pony si ritrovano alla libreria per lasciare gli animaletti, ed arriva anche Applejack per lasciare la sua Winona, mentre Twilight scende al piano terra meravigliandosi per la presenza degli animaletti, prima che le venga spiegata la situazione. Subito dopo arrivano anche Fluttershy ed Angel, quest'ultimo con dei bigodini sulla cosa, e Fluttershy si scusa per il ritardo, chiedendo poi a Spike di usare i prodotti che gli ha portato per mantenere morbida la coda di Angel. Degli arrivederci molto affettuosi vengono allora scambiati fra gli animaletti ed i loro proprietari, poi Spike convince Twilight a lasciare che si occupi anche di Gufolisio, assicurando che sarà in grado di gestire la situazione e facendosi dare una gemma in cambio anche da lei. Mentre il gruppo si dirige verso il treno, Twilight chiede nuovamente a Spike se davvero può occuparsi di tutti gli animaletti, ricevendo una risposta positiva dal draghetto nonostante dimostri di essere già distratto dall'idea di preparare finalmente la torta con le gemme ricevute. Dopo gli ultimi saluti, Spike richiude la porta alle spalle, rendendosi immediatamente conto che gli animaletti hanno già creato una confusione enorme.

Un normale asilo per animalettiModifica

Dopo che Spike ha ripreso conoscenza, in seguito allo svenimento per via di uno scontro con Tank, trova la libreria in uno stato di caos completo; Winona insegue Angel correndo in circolo, Gummy sta rovinando i libri di Twilight, Opalescence sta graffiando le tende e Tank con la sua elica combina disastri. Spike prova ad impartire alcuni ordini, riuscendo a sistemare Winona, Tank, Gufolisio, Opal e Gummy in fila, ma Angel nel frattempo è uscito dalla libreria.

Con l'aiuto di Winona, Spike riesce (mentre tiene i cinque animaletti al guinzaglio) a seguire le tracce di Angel fino al club delle Cutie Mark Crusaders, dove Apple Bloom, Sweetie Belle e Scootaloo sono occupate a coccolare il coniglietto. Notando il modo in cui le tre puledrine sono estasiate da Angel, Spike prova a proporre loro di prendersene cura al suo posto, ma le Crusaders rispondono che per quel giorno hanno in programma di prendere i propri Cutie Mark come paracadutiste. Però Spike, da bravo oratore, le convince a provare invece a ricevere un cutie mark riguardante il badare ad un coniglio. Le tre puledrine sembrano entusiaste all'idea, così Spike ne approfitta per appioppare loro anche tutti gli altri animaletti. Le Crusaders però accettano l'offerta di Spike soltanto in cambio di una delle sue gemme, per comprare cibo e giocattoli per gli animaletti, e per convincerlo Apple Bloom dice di sapere che sua sorella Applejack gli ha dato una gemma affinché svolga il compito che sta cercando di rifilare a loro.

Cutie Mark Crusaders messy S03E11.png

Il caos regna sovrano

Più tardi lo stesso giorno, mentre Spike passa davanti al club delle Crusaders (trasportando gli ingredienti per cucinare la sua torta), viene insospettito da alcune frasi allarmanti provenienti dal suo interno, quindi corre dentro per rendersi conto anche anche le puledrine stanno avendo dei problemi ad occuparsi degli animaletti, come dimostra il disordine nel club. Spike decide allora di riprendersi gli animaletti, chiedendo però alle Crusaders di ridargli la gemma, ma queste rispondono che l'hanno già spesa per comprare un asciugacapelli di taglia industriale, che viene mostrato all'esterno del club in tutta la sua potenza mentre schiaccia Winona al suolo. Spike ricomincia allora a portare a spasso gli animaletti in giro per Ponyville, non senza problemi a tenerli a bada, fino a quando non incontra Zecora dopo essersi schiantato contro un albero. La zebra dice a Spike che pensa di avere la soluzione ai suoi problemi: donare una gemma alle puledrine scout per risollevare la sua fortuna. Perdendo un'altra gemma ed anche la pazienza, Spike decide di avvolgere gli animaletti in un nastro e di farli rotolare attraverso la città, finendo però con l'essere costretto a cedere un'altra gemma a Granny Smith in cambio del suo silenzio, dopo che questa ha assistito alla scena.

Gli animaletti intanto si liberano nuovamente dalle grinfie di Spike, quindi Angel ne approfitta per salire a bordo di un treno. Spike prova a riprendere il coniglietto, ma il conducente del treno rifiuta di far salire a bordo gli animaletti senza biglietti e senza accompagnatori. Spike allora vede le Cutie Mark Crusaders mentre tentano di praticare paracadutismo (cercando di buttarsi da un ponte), quindi le prende con se facendole passare per accompagnatrici degli animaletti. Il conducente allora accetta di far salire il gruppo, ma soltanto in cambio di una gemma. Spike, rimasto soltanto con due gemme, riesce a riprendere Angel a bordo del treno, ma nel frattempo questo è ormai partito, con destinazione il Crystal Empire.

Guai sul trenoModifica

Le Crusaders non riescono a contenere l'eccitazione all'idea di vedere il Crystal Empire. Nel frattempo, gli animaletti si disperdono nuovamente, finendo con il combinare un disastro con il carrello delle ciambelle di Joe, il quale viene ripagato da Spike con una delle sue ultime gemme.

CMC and pets gasp S3E11.png

Riuscirà il nostro eroe Spike ad acchiappare Angel?

Il treno arriva finalmente a destinazione, e le Crusaders sono impazienti di dare un'occhiata in giro. Spike cerca di fermarle e di impedire che lascino il vagone, ma dopo avergli somministrato la tortura del solletico con una delle piume di Scootaloo e con l'intervento di Angel che sfrutta Tank come "ariete volante", le puledrine riescono a scavalcarlo. Spike si lancia allora all'inseguimento di Spike nella stazione, scorgendo in lontananza Twilight e le sue amiche in procinto di salire a bordo del treno per Ponyville. Mentre le Crusaders ammirano alcuni globi di cristallo con fiocchi di neve attraverso la vetrina di un negozio, Spike vede Angel correre verso Fluttershy e lo insegue nuovamente. Lanciando la sua ultima gemma rimasta (quella ricevuta da Fluttershy) per far cadere una pila di bagagli, Spike ostruisce il cammino di Angel prima che la sua proprietaria lo veda e riesce finalmente a prenderlo.

Spike, le Crusaders e gli animaletti risalgono allora sul treno, ma lo stesso fanno Twilight e le altre, proprio nel vagone accanto al loro. Il gruppo si nasconde allora sotto i sedili del vagone mentre le sei pony ci si siedono sopra; a quel punto, Angel minaccia di avvisarle della loro presenza preparandosi a sferrare un calcio sotto uno dei sedili. Spike ammette allora la propria sconfitta e dice al coniglietto di fare del proprio peggio, scusandosi per non essersi preso cura di lui, per aver cercato di rifilarlo a qualcun altro e per non aver sistemato la sua coda come avrebbe dovuto fare. Estende quindi le scuse a tutto il gruppo di animaletti, dicendo che ha dato priorità alla sua invidia nel pensare soltanto ai gioielli. Gli animaletti però perdonano Spike in fretta, ma il suo stomaco brontolante nel frattempo rischia di mettere in guardia le altre. Angel allora corre a recuperare la gemma verde che Spike aveva lanciato in precedenza, per poi fargliene mangiare una metà allo scopo di calmare la sua fame.

Modifica

All'arrivo a Ponyville, Twilight e le sue amiche scendono da una delle estremità del treno, mentre Spike, le Crusaders e gli animaletti si affrettano per uscire dall'estremità opposta, riuscendo far credere alle sei protagoniste di essere giunti in stazione apposta per accoglierle (mascherando un certo affanno). Il gruppo è quindi finalmente riunito, con Sweetie Belle che rischia di far insospettire la sorella menzionando le sfere di cristallo viste nel Crystal Empire. Twilight e Fluttershy si complimentano poi con Spike per l'ottimo lavoro svolto nel prendersi cura degli animaletti.

Spike is out of gems again S03E11.png

Un pasticciere disperato, capitolo secondo

Di ritorno alla libreria, Spike torna ad occuparsi della torta, usando la metà rimasta della sua ultima gemma come ingrediente. Inavvertitamente però divora anche quella, ricominciando a disperarsi come successo all'inizio episodio.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale