Fandom

My Little Pony: L'Amicizia È Magica Wiki

Ponyville

449pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Ponyville.png

Una veduta di Ponyville.

Ponyville è una cittadina situata in Equestria, non lontano da Canterlot e Cloudsdale, ed è l'ambientazione principale della serie My Little Pony - L'Amicizia è Magica, dato che qui abitano tutti e sette i protagonisti. Ponyville compare sin dal primo episodio, ed è la locazione principale di quasi tutti gli altri.

Il LuogoModifica

Granny Smith map Ponyville Canterlot Cloudsdale Everfree Forest S2E12.png

Una mappa del territorio attorno Ponyville.

StoriaModifica

Nell'episodio La Chiusura dell'Inverno è stato detto che il villaggio è stato fondato in origine dai Pony di Terra, ma in esso vivono rappresentanti di tutte e tre le razze. Viene mostrata come una dei luoghi più importanti di Equestria, essendo una delle prime città fondate dai pony di terra. In La Giornata della Famiglia viene rivelato che la famiglia Apple fu la prima a stabilirsi nella regione di Ponyville quando Granny Smith era ancora giovane. Lei e la sua famiglia si trovavano un giorno a Canterlot e Princess Celestia li notò. Princess Celestia diede alla famiglia Apple un pezzo di terra vicino a Everfree Forest dove Granny Smith e la sua famiglia coltivarono il loro primo frutteto. Presto però il cibo cominciò a scarseggiare, e Granny Smith un giorno si incamminò nella Everfree Forest dove trovò alcuni alberi di Zap Apple. Quando tornò a casa lei e il padre iniziarono a piantare i primi semi di Zap Apple. Da questi frutti particolari poi produssero marmellata che attirò in quelle terre altri pony, come Stinkin' Rich, il nonno di Diamond Tiara, che diede il via ad un piccolo mercato che prevedeva la marmellata di Zap Apple come prodotto principale. Subentrarono altri tipi di business da differenti altri pony, facendo così crescere il vilaggio. Successivamente, unicorni, pegasus pony e pony di terra si riunirono fondando Ponyville.

CaratteristicheModifica

Edifici pubblici in Ponyville includono un largo padiglione nella piazza della città con una fontana e una libreria che è anche la residenza di Twilight Sparkle. Un ospizio chiamato Ponyville Retirement Village è citato in L'Eclissi di Luna e mostrato in Una Misteriosa Rivale.

AiP Ponyvillehouses.png

Molti edifici in Ponyville hanno pareti in legno, tetti in paglia e il secondo piano sporgente.

Applejack afferma in I Biglietti per il Gran Galà Galoppante che esiste una "via principale" che nella versione originale è chiamata Stirrup Street.

Attività commerciali in Ponyville comprendono il negozio di dolci Angolo Zuccherino; un ristorante comparso nell'episodio I Biglietti per il Gran Galà Galoppante; il negozio di vestiti e sartoria di Rarity, il Carousel Boutique; un negozio di erbe; una libreria; un negozio di scherzi; un negozio di Penne e Sofà; un salone di bellezza; una ferramenta e una pista da bowling. Vi sono anche diverse bancarelle che vendono cibo per le strade.

Altre attività menzionate ma non comparse comprendono una lavanderia e una cartoleria dove Spike e Twilight Sparkle si riforniscono periodicamente di pergamene e penne.

Nella nuova versione della sigla negli episodi della seconda stagione americana, si notano altri edifici sullo sfondo, così come un treno con locomotiva a vapore e un deposito di treni che è visibile subito dopo il suo passaggio.

Il fiume che passa da Ponyville è alimentato da una cascata non molto lontana dalla cittadina, sopra la quale vi è una diga per l'energia idroelettrica come viene mostrato in Una Misteriosa Rivale.

Il frutteto di Zap Apples che portò alla fondazione di Ponyville fa capire che la città risiede molto vicina alla Everfree Forest ed è l'ultima zona civilizzata prima di entrare al suo interno. Comunque, proprio come per le Zap Apples, la foresta è una fonte di molte specie uniche di piante e animali. Una zebra chiamata Zecora vi ha preso abitazione per stare in contatto con la flora e la fauna unici e per l'isolamento. È ignoto se qualcun altro viva all'interno della Everfree Forest.

In Gossip a Ponyville viene rivelato che Ponyville ha almeno due giornali locali. Un giornale scolastico chiamato Corriere dei Puledrini, che fa parte della trama principale dell'episodio. Il Corriere dei Puledrini è attualmente gestito dal caporedattore Featherweight; precedenti caporedattori del Corriere dei Puledrini includono Diamond Tiara e Namby Pamby. Ad un certo punto, Rarity cita un altro giornale chiamato Ponyville Express, che pare essere il giornale più diffuso nella città.

La maggior parte della popolazione di Ponyville sembra essere composta da femmine.

EdificiModifica

MercatoModifica

Il mercato è mostrato in diversi episodi, ma principalmente in La Raccolta delle Mele, Il Grifone Sbruffone, La Visita di Princess Celestia, L'Importanza del Cutie Mark, Farsi Valere e La Giornata della Famiglia. I pony al mercato fanno diverse attività quali acquistare alle bancarelle, dipingere e chiacchierare. Appaiono frequentemente bancarelle di mele, torte, bevande, utensili da cucina, libri e verdure (soprattutto mais, patate, carote e pomodori). In L'Intuito di Pinkie si può notare una bancarella che vende sapone.

FattorieModifica

SweetAppleAcres.jpg

Il Giardino Dolcimele.

La fattoria più importante dello show è Il Giardino Dolcimele, essendo l'ambientazione principale di La Raccolta delle Mele e la prima fattoria mostrata, dove vivono Applejack e la sua famiglia. Altre fattorie sono mostrate in La Chiusura dell'Inverno quando tutti i pony di Ponyville vengono mostrati mentre aiutano a coltivare il terreno, e in The Super Speedy Cider Squeezy 6000quando i fratelli Flim Flam pensano di ricostruire il fienile del Giardino Dolcimele.

Casa sull'AlberoModifica

Al confine di una zona boscosa che si presume essere parte del Giardino Dolcimele, vi è una casetta costruita su un melo. In origine la casetta veniva utilizzata da Applejack, ma è stata successivamente passata alle Cutie Mark Crusaders. Nel momento in cui esse la videro la prima volta, la casetta era in pessime condizioni ma è stata riparata da Apple Bloom. La casa sull'albero è attualmente la sede delle Crusaders ed è utilizzata per molte delle loro attività, e apparentemente Applebloom continua ad aggiungere optional ed estensioni.

Angolo ZuccherinoModifica

Template:Vedi anche

AiP Sugarcubecorner.png

L'Angolo Zuccherino.

Un negozio di dolci gestito dai Signori Cake e Pinkie Pie. I tre si possono notare mentre stanno ultimando le preparazioni per l'arrivo di Princess Celestia a Ponyville nell'episodio La Visita di Princess Celestia. La festa per il cutie mark di Silver Spoon e Diamond Tiara ha luogo dentro il negozio nell'episodio L'Importanza del Cutie Mark . Nonostante non venga mai detto esplicitamente nello show, Pinkie Pie è dipendente e inquilina dei coniugi Cake e ha preso in affitto la soffitta dell'edificio come casa. Il tetto dell'edificio ricorda quello di una casetta di pan di zenzero. Due piani superiori ospitano gli alloggi di Pinkie Pie; hanno l'aspetto di due tortine messe l'una sopra l'altra, con delle candele sulla punta. I paletti ai lati della porta hanno le sembianze di bastoncini di zucchero striati di rosso, una protuberanza di zucchero viola spunta dal tetto e l'insegna di una tortina è appesa ad uno degli angoli.

Centro BenessereModifica

Un centro benessere apparso nell'episodio Chiacchiere e Pettegolezzi sembra essere gestito dalle gemelle Spa Pony, entrambe delle quali lavorano lì e parlano con un accento indistinto. Nelle immagini a tutto campo della città si può vedere il centro benessere che si trova presso il perimetro della piazza centrale, vicino al negozio di scherzi. Come visto in L'Intuito di Pinkie i pony hanno le loro vasche da bagno, e l'utilizzo della grande vasca termale è probabilmente un lusso o un utilizzo per eventi sociali. Il Centro Benessere offre tutti i servizi usuali dei centri di bellezza. Le gemelle non sembrano obiettare riguardo all'uso di erbe personali dei clienti nelle vasche, difatti in Chiacchiere e Pettegolezzi una di loro, Lotus, l'ha apprezzato abbastanza da chiedere a Zecora gli ingredienti del composto.

Rarity e Fluttershy si incontrano in questo luogo una pomeriggio a settimana per trattamenti di bellezza, uno di questi pomeriggi è mostrato all'inizio di Questione di Invidia.

BibliotecaModifica

DtD Library.png

Visuale esterna della biblioteca.

La biblioteca è la casa di Twilight Sparkle e Spike a Ponyville. La sala di lettura principale è al pian terreno, mentre il piano superiore è adibito ad alloggio per Twilight e Spike. Inoltre vi è una cantina dove nell'episodio L'Intuito di Pinkie la si vede fare i suoi rilevamenti su Pinkie Pie. A parte come archivio di libri, la biblioteca non sembra essere utilizzata molto come tale durante lo show, a parte quando in Applausi a Scena Aperta le Cutie Mark Crusaders prendono in prestito il libro "Fantastmi, Folletti e Personaggi Cattivi". Twilight fa uso molto frequentemente dei libri nella biblioteca per cercare informazioni, dal primo episodio per tutta la serie. La biblioteca si trova all'interno di un gigantesco albero cavo, che Twilight afferma in Una Notte tra Amiche di essere protetto dai fulmini da un parafulmini magico. Un grosso alveare pende da uno dei rami, il simbolo di una candela sulla porta principale, un'insegna con disegnato un libro aperto e due balconi di cui uno provvisto di telescopio.

La biblioteca fa da ambientazione nel gioco presente sui siti internet di Hasbro e The Hub, "Scopri le Differenze". Il sito internet della rivista inglese Treehouse TV e una riunione Hasbro la chiamano "Golden Oaks Library" (Biblioteca delle Quercie Dorate) o una variazione di quel nome, mentre l'area Club Hub del sito web di The Hub si riferisce ad essa come "Books and Branches Library" (Biblioteca Libri e Rami).

Carousel BoutiqueModifica

Rarity Carousel Boutique.png

Visuale esterna del Carousel Boutique.

È il negozio di Rarity, nel quale lei produce i suoi vestiti per i clienti e a volte per le sue amiche, e che funge anche da abitazione. I suoi clienti principali sembrano provenire da Canterlot piuttosto che da Ponyville stessa, poiché si può notare come i pony di Ponyville non siano soliti indossare vestiti, e Applejack afferma in Il Profumo del Successo di non avere interesse in altri vestiti che nei suoi "abiti da lavoro". Twilight Sparkle afferma ne La Chiusura dell'Inverno che Rarity ha disegnato le divise di ogni team. Il desiderio più ambito di Rarity è quello id vendere gli abiti più stravaganti e raffinati ai pony di Canterlot, i quali comprano i suoi vestiti personalizzati per il Gran Galà Galoppante. Hoity Toity, un pezzo grosso della moda di Canterlot, rimane colpito dalla seconda sfilata di moda in Il Profumo del Successo, e decide di ordinare i vestiti nella sua boutique. Rarity crea la maggior parte dei suoi design nella sala da lavoro principale, al pianterreno dell'edificio. La stanza è provvista di materiali e forniture come specchi, manichini, e pannelli mobili per cambiarsi i vestiti. Sorelle mostra che il piano terra ha anche una cucina, una lavanderia con un filo per il bucato all'esterno, e una "sala ispirazioni" che lei utilizza per abbozzare design per nuovi vestiti. Quest'ultima stanza contiene un letto, dando l'impressione che la stanza possa venire utilizzata come camera da letto di riserva. Il piano superiore è adibito a camera da letto di Rarity e serve anche da area da lavoro extra, come viene mostrato ne Il Profumo del Successo.
Il diamante nella metà inferiore della porta principale è apribile, presumibilmente come porticina per gatti utilizzata da Opalescence. La porticina viene utilizzata anche da Sweetie Belle in La Pozione d'Amore.

Negozio di costumiModifica

Durante la scena in cui Twilight Sparkle e Spike vengono inseguiti nell'episodio I Biglietti per il Gran Galà Galoppante, si nascondono nella vetrina di un negozio di costumi camuffandosi da manichini. I costumi visibili includono un clown, una ballerina di hula e un vestito natalizio con barba finta.

LibreriaModifica

All'inizio de Il Grifone Sbruffone Pinkie Pie è alla ricerca di Rainbow Dash e si imbatte in Twilight Sparkle mentre esce da un negozio di libri. L'insegna sopra la porta è quella di un libro chiuso, appeso in orizzontale per la costola.

Pista da bowlingModifica

All'inizio di Troppi Cutie Mark, le Cutie Mark Crusaders entrano in una pista da bowling nella speranza di acquisire il proprio cutie mark correlato a quello sport. Internamente l'edificio è identico ad una tipica sala da bowling, mentre l'esterno ha l'aspetto delle altre case in legno di Ponyville. Palle, birilli e stelle sono montate sopra l'entrata principale come decorazione, il tetto è fatto di erba e agli stipiti della porta vi sono palle e birilli. Il signor Kingpin gestisce la pista, come viene fatto notare da un commento di Scootaloo sul fatto che probabilmente non permetterà mai più ad esse di giocare a bowling dopo il disastro combinato.

Negozio di scherziModifica

Nel preparare una lunga serie di burle all'inizio dell'episodio Il Grifone Sbruffone, Pinkie Pie e Rainbow Dash visitano il negozio di scherzi di Ponyville, la cui architettura ricorda quella di un cappello da giullare e vi è l'insegna di un pony sorridente vestito da giullare con l'aggiunta della tipica freccia ricurva da scherzo sulla testa. Il negozio è visibile in alcune immagini a tutto campo che si affaccia sulla piazza centrale. Pinkie e Rainbow si procurano al negozio della polvere per starnutire, inchiostro simpatico, vernici e inchiostro lavabili, e il materiale per una tartaruga spruzza-acqua.

Bancarella del saponeModifica

Ponyville Soap Store S01E15.png

La bancarella del sapone in L'Intuito di Pinkie.

In L'intuito di Pinkie, Twilight si ferma di tronte ad una bancarella che vende flaconi di sapone liquido per spiegare a Pinkie il suo punto di vista riguardo alle sue premonizioni. La bancarella è relativamente vicina all'Angolo Zuccherino e alla Biblioteca. La scena sta ad indicare un gioco di parole tra "soapbox" (letteralmente: scatola di sapone), che è una piccola pedana rialzata sulla quale salgono coloro che vogliono parlare in pubblico, e "soap box", ovvero la cassa sulla quale si posiziona Twilight per parlare a Pinkie.

RistoranteModifica

Vi è almeno un ristorante in Ponyville, ed è mostrato nell'episodio I Biglietti per il Gran Galà Galoppante, in cui ci vanno Twilight Sparkle e Spike. Il ristorante serve piatti come sandwich di giunchiglie e margherite, e i fiori sul tavolo sono decorativi ma tecnicamente sono commestibili. Spike domanda se servono anche dei rubini, ma dopo uno sguardo contrariato da parte del cameriere, si adegua con del "fieno fritto". Il ristorante ha posti sia all'aperto che al chiuso e i tavolini sono a forma di fungo gigante con sedie fatte da balle di fieno. Twilight e Spike sono assistiti da un cameriere con abiti eleganti e un portamento altezzoso; un flashback di Applejack durante La Storia dei Cutie Mark mostra che egli lavorava per i suoi zii Orange in Manehattan.

Penne e sofàModifica

Come viene mostrato in Tutto è Bene ciò che Finisce Bene, questo negozio vende esclusivamente penne e sofà ed è gestito da Davenport. Durante l'episodio, quando Spike va a chiedere se avesse delle penne in vendita, il proprietario afferma che non saranno disponibili fino al lunedì successivo, quindi gli chiede se desidera acquistare un sofà.

FerramentaModifica

Visto brevemente in Applausi a Scena Aperta, è uno dei luoghi visitati dalle Cutie Mark Crusaders per raccogliere materiale per il loro spettacolo teatrale.

FerroviaModifica

Ponyville possiede una stazione dei treni e un deposito fin dalla fondazione della città (viene mostrato in La Giornata della Famiglia durante un flashback), e la ferrovia connette Ponyville a Canterlot e Appleloosa. Nonostante treni e ferrovie fossero già mostrati nell'episodio Con le Spalle al Muro della stagione 1, la ferrovia di Ponyville viene mostrata la prima volta nella sigla americana della Stagione 2.

A differenza di quello in Con le Spalle al Muro, con la locomotiva trainata dai pony, i treni della Stagione 2 funzionano con motori a vapore.

ScuolaModifica

Schoolhouse.png

Esterno della scuola.

Ponyville ha una scuola che compare la prima volta in L'Importanza del Cutie Mark. L'edificio ha anche un'asta con bandiera, una torre con una campana che segna la fine delle lezioni, e un pannello-insegna sul giardino con un libro aperto e le sagome di due puledri rampanti. Le lezioni sono tenute dall'insegnante Cheerilee. L'ufficio/tipografia del giornale scolastico Corriere dei Puledrinisi trova nel seminterrato.

OspedaleModifica

Hospital S2E13.png

L'ospedale di Ponyville

L'ospedale viene mostrato la prima volta all'inizio di I Bebè dei Signori Cake, dove i neonati Pound Cake e Pumpkin Cake vengono visitati dalle protagoniste. Quando Pinkie Pie comincia a cantare nella camera dei bambini, l'Infermiera Redheart la zittisce e alla fine la caccia fuori dalla stanza. L'ospedale compare di nuovo in Rainbow Dash e il Libro di Avventure quando Rainbow Dashsi frattura l'ala destra ed è ricoverata come paziente per la convalescenza.

Piazza centrale e padiglione centraleModifica

Piazza.png

La piazza e il padiglione centrale di Ponyville.

La struttura più considerevole della piazza centrale di Ponyville è il grosso padiglione a torre che si trova al centro. La Festa del Sole d'Estate si svolge all'interno della hall nei primi due episodi, e il largo sagrato attorno ad essa è servito da palco per le amiche di Applejack e per il Sindaco quando hanno fatto i loro discorsi in suo onore nell'episodio La Raccolta delle Mele. Molte pergamente sono tenute in degli scaffali all'interno del padiglione centrale come viene mostrato ne Il Grifone Sbruffone, che Spike raccoglie e porta fuori.

Altre caratteristiche sono visibili da una visuale aerea ne Il Grifone Sbruffone. Nella piazza si trova una fontana con al centro la statua di un pony di terra rampante, e altre tende colorate sparse in tutta l'area. Un fiume scorre lungo un lato della piazza e un ponte sopra di esso la collega ad un'altra zona con delle tende.

Il padiglione centrale ha un aspetto fatiscente nell'episodio L'Ultimo Raduno, e mentre Rainbow Dash lo sta riparando per la cerimonia in onore di Applejack, Derpy prova a darle una mano, finendo però con il danneggiare ulteriormente la struttura. Applejack promette di utilizzare il premio in denaro che si aspetta di vincere nel rodeo al quale parteciperà, per riparare l'edificio. Sfortunatamente non riesce ad arrivare prima in nessuna delle competizioni del rodeo e di conseguenza non guadagna nessun premio in denaro. Quando le sue amiche lo vengono a sapere la rassicurano che riusciranno a trovare un'altra maniera per riparare il padiglione.

GalleriaModifica

Shoeshine, Golden Harvest and a filly reading magazines S01E20.png

La galleria di Ponyville

Voci correlateModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale