FANDOM


Sleepless in Ponyville
Rainbow Dash takes Scootaloo under her wing S3E06
Informazioni
Stagione: 3
N ep. della stagione: 6
N ep. in totale: 58
Prima visione: Aflag 08/08/2012
Iflag 08/06/2013
Scritto da: Corey Powell
Storyboarders: Cory Toomey
Justin Nichols
Episodi
Episodio precedente:
Magic Duel
Episodio successivo:
Wonderbolts Academy

Notte Insonne a Ponyville, titolo originale Sleepless in Ponyville, è il sesto episodio della terza stagione di My Little Pony - L'Amicizia è Magica ed il cinquantottesimo in totale.

TramaModifica

Complimenti da Rainbow DashModifica

Scootaloo flying S3E06

E ora, senza zoccoli!

L’episodio inizia con una scena molto simile a quella di Applausi a Scena Aperta; Scootaloo gira per la città sul suo monopattino, scansando a stento i pony sul suo cammino ed eseguendo un numero attorno ad una Granny Smith molto reattiva. La strada più avanti è ostruita da un carretto rovesciato, ma lei spicca il volo passandoci sopra. Mentre è in aria, Rainbow Dash le passa accanto e commenta le sue mosse; Scootaloo risponde shockata ai complimenti, perdendo la spinta e cadendo dal cielo dentro una pila di fieno.

Più tardi, nel rifugio delle Cutie Mark Crusaders, ella parla dei complimenti ricevuti a Sweetie Belle e ad Apple Bloom, immaginando che sia come se Rainbow Dash abbia detto di voler prenderla sotto la sua guida e di insegnarle tutto ciò che sa, oltre a diventare la sua sorella maggiore. Le amiche di Scootaloo esprimono i loro dubbi al riguardo, però lei dice che ciò di cui avrebbe bisogno è passare più tempo con Rainbow Dash. Apple Bloom allora la informa che lei ed Applejack hanno intenzione di campeggiare alle Winsome Falls per quel weekend, quindi se Applejack riuscisse a far partecipare anche Rainbow Dash potrebbe invitare anche Scootaloo. Anche Sweetie Belle allora esprime la sua volontà di voler partecipare, ed Apple Bloom ovviamente accetta; dopotutto, come Sweetie Belle afferma, Rarity ama campeggiare.

Come invece si vede nella scena immediatamente successiva, Rarity afferma di odiare il campeggio (come già si è visto in Sorelle), ma la puledrina riesce a convincere la sorella maggiore con le sue espressioni deluse, convincendola a partecipare.

Il primo giornoModifica

Sul margine del bosco, Scootaloo ed Apple Bloom incontrano Applejack, seguite a breve distanza da Rarity, che ha messo una montagna di roba dentro un carretto trainato da Sweetie Belle. Rainbow Dash però non si vede, facendo preoccupare Scootaloo, ma Applejack la rassicura dicendo che Rainbow le raggiungerà al loro primo accampamento. Il gruppo allora si inoltra nel bosco.

Rarity classic moment S3E6

Sweetie è più forte di quanto sembri...

Alcune ore (ed alcuni "siamo arrivati?" da parte di Rarity) dopo, giungono al primo luogo in cui accamparsi, dove Rainbow Dash le attende. Rainbow vola attorno all'area, prendendo dei ceppi su sui sedersi direttamente da degli alberi, e delle pietre da un fiume per il falò. Scootaloo allora ricorda a se stessa che deve apparire in modo "figo", ma subito si smentisce inciampando su uno dei ceppi per poi rotolare con esso, rimbalzando sul fiume e su un albero per schiantarsi infine al suolo.

I pony sistemano le tende, poi Rainbow Dash dice a Scootaloo che dovranno condividere la stessa tenda, a condizione che la puledrina non russi. Poco dopo, viene mostrato come al solito Rarity pensi le cose in grande: la sua è una "tenda" a due piani che si gonfia da una scatola, contenente accessori di lusso come un vaso da mettere vicino al letto, chiedendo quindi a Sweetie Belle di trovare dei fiori freschi con cui riempirlo. Rainbow allora chiede a Scootaloo di raccogliere un po' di legna per il fuoco, ordine a cui lei ubbidisce. Quando scende la notte, Applejack usa un attrezzo formato da due bastoncini ed alcuni elastici per accendere il fuoco.

Rarity not that one S3E6

Ohhh, non quella...

Rainbow dice ai pony di mettersi comodi così che possa raccontare loro "la più bella storia che abbiate mai sentito". Scootaloo chiede se sia la storia di Rainbow che salva Rarity da una lunga caduta; Rarity è in evidente imbarazzo, ma Rainbow specifica che la storia non è quella. In sottofondo parte una musica inquietante, quindi Rainbow Dash comincia a raccontare loro una storia dell'orrore - qualcosa che accadde in una notte ed in una foresta esattamente come quelle in cui si trovavano loro.

La storia viene narrata fuori scena, ma si capisce come parli di una pony vegliarda. Alla fine, imitando la voce della vegliarda, Rainbow Dash chiede "Chi ha il mio ferro di cavallo arrugginito?", quindi fa spaventare le puledrine urlando che sono state loro, e facendo correre Sweetie Belle ed Apple Bloom dalle loro sorelle urlando; Scootaloo finge di non essere impressionata, ma in realtà è impaurita anche lei. Quando le altre vanno a letto, Scootaloo prende in giro le loro paure nonostante anche lei sia spaventata. Rainbow però sembra non accorgersene, dicendo che Scootaloo le ricorda lei stessa quando aveva la sua età; allo stesso modo non si accorge della reazione di terrore di Scootaloo quando spegne il fuoco con un secchio d'acqua.

Rainbow Dash entra poi nella sua tenda, lasciando Scootaloo fuori da sola. Improvvisamente, il mondo diventa molto più spaventoso per la puledrina: nonostante i tentativi per convincersi del contrario, ella ha paura che la pony vegliarda esista davvero, e si fionda dentro la tenda. All'interno, Rainbow sta russando, nonostante abbia chiesto a Scootaloo di non fare ciò, quindi la puledrina si mette a sua volta a dormire.

L'incubo di ScootalooModifica

Ella immediatamente "si sveglia", quando sente una voce provenire da fuori. Impaurita, si avventura all'esterno, dove sembra che le tende di Rarity ed Applejack siano sparite, mentre gli alberi e l'ambiente circostante formano uno scenario tetro. Vedendo e sentendo un fruscio di foglie, oltre ad ascoltare dei passi in avvicinamento e dei lamenti, ella scappa via dal campo. Quando si volta vede un pony con soli tre zoccoli che si avvicina; la pony vegliarda della storia che Rainbow Dash ha raccontato.

S3E6 Scootaloorun

Corri, Scootaloo!

Ad un certo punto Scootaloo rallenta, finendo con la schiena contro un ramo, il quale inizialmente lei crede faccia parte di un albero che ha preso vita per catturarla; tuttavia con la sua reazione spezza il ramo, rompendo l'illusione. Ella poi si gira ritrovandosi faccia a faccia con la pony vegliarda, che chiede ancora chi abbia preso il suo ferro di cavallo, facendo urlare Scootaloo che comincia a correre alla massima velocità per tornare al campo. Durante il tragitto, Scootaloo guarda alla sua destra, distinguendo la sagoma di Princess Luna che cammina attraverso gli alberi. Raggiunta la tenda, vi si getta dentro, cercando di svegliare Rainbow Dash, soltanto per scoprire che la pony vegliarda ha preso il suo posto.

Improvvisamente si sveglia di nuovo, scoprendo che è stato tutto un incubo; Rainbow sta ancora russando accanto a lei. Scootaloo comincia allora a canticchiare nervosamente, nel tentativo di evitare di addormentarsi.

Il secondo giornoModifica

Al mattino, Applejack ed Applebloom stanno smontando le tende. Rainbow Dash, con la criniera disordinata, si sveglia dopo aver dormito profondamente, commentando un rumore che crede sia dovuto ad un insetto, mentre in realtà è il lamento di Scootaloo. Quando Scootaloo si volta, commenta "La miglior nottata di sempre", anche se i suoi occhi sono gonfi a causa della mancanza di sonno. Rainbow le dice che le aspetta una lunga camminata.

S3 E6 Sleepless In Ponyville Alligator

Più fortuna che anima

Mentre i sei pony vanno avanti, con Sweetie Belle che contemporaneamente tira il carro con i bagagli e spinge Rarity con la sua poltrona mobile, Applejack dice a Rarity di darsi una mossa, o non raggiungeranno il campo prima che faccia buio. Scootaloo immediatamente si sveglia, in preda al panico, prendendo il suo casco ed il suo monopattino dal carro, dicendo alle altre che controllerà il percorso davanti a loro e prendendo nuovamente in giro le compagne per le loro paure, allo scopo di apparire coraggiosa agli occhi di Rainbow Dash.

Scootaloo corre lungo il sentiero, ma nonostante i suoi sforzi non riesce proprio a rimanere sveglia. Ella ha una serie di incontri ravvicinati con il bordo di un precipizio, un alligatore, un orso ed un fiume (che supera attraversando un tronco cavo mentre gira su se stesso) prima di essere lanciata in aria per atterrare su un cespuglio nuovamente vicino agli altri pony. Immediatamente, ella dice loro di non usare i cespugli, ma che piuttosto conviene continuare lungo il sentiero.

Più avanti, Applejack si rende conto che qualcosa non va; Scootaloo è estremamente agitata, reagendo ad un rametto spezzato da Applejack con un balzo fino ad una nuvola e creando poi un buco nel terreno. Tuttavia, ella insiste nel dire che è tutto a posto, offrendosi anche di dare una mano a Rarity, che la mette al posto di Sweetie Belle nel tirare il carro.

Il cavallo senza testaModifica

Arriva nuovamente la notte, e questa volta Applejack dichiara che non hanno bisogno di tende, poiché c'è una grande grotta davanti a loro, che Rainbow Dash giudica perfetta per la storia che ha intenzione di raccontare. Tutto ciò di cui hanno bisogno è di accendere un fuoco, e come il giorno precedente Rainbow chiede a Scootaloo di raccogliere un po' di legna. Tuttavia, questa volta Scootaloo vede degli occhi che spuntano dalla foresta ed ha troppa paura per raccogliere la legna. Alla fine però si convince, quindi correndo ed urlando riesce a raccogliere dei rami, inventandosi deboli scuse sul perché non ne abbia presi altri. Applejack però dice che bastano, ed accende il fuoco.

S3e6 rdinmoonlight

Rainbow spaventosa

Un attimo prima che Rainbow inizi la sua storia del terrore, Scootaloo la interrompe, chiedendo se non possa raccontarne una lei; tuttavia, il suo tentativo di narrare una storia allegra fallisce presto, quindi Rainbow racconta la sua, che ha come protagonista il cavallo senza testa (citato l'ultima volta in Una Notte tra Amiche). Nonostante le obiezioni logiche di Applejack a proposito della mancanza della testa, Rainbow racconta la storia. Quando conclude, il fuoco scintilla, facendo nuovamente urlare Apple Bloom e Sweetie Belle, che poi ridono abbracciandosi alle loro sorelle.

Quando Rarity dice che è ora di andare a dormire, Scootaloo si spaventa; in un tentativo di guadagnare tempo, dice che non hanno ancora cantato le canzoni attorno al fuoco. Sweetie Belle allegramente rimedia cantando una versione modificata di "Novantanove sacchi di avena sul muro", sbagliando sia l'intonazione che il ritmo. Mentre le altre (ad eccezione di Scootaloo) si addormentano, ella alla fine conclude la canzone, urlando l'ultima strofa e svegliando tutti, per poi cadere addormentata lei stessa. Rarity allora la porta a letto, e tutti entrano nella cava per dormire.

Anche mentre gli altri vanno a letto però Scootaloo continua a protestare, prima suggerendo una gara di ballo, poi di giocare a nascondino. Ancora una volta, Applejack le chiede se ci sia qualcosa che non va, ma la puledrina nega ancora, dicendo che il motivo per cui non vuole dormire è che non vuole sprecare un solo minuto di tempo da passare assieme a Rainbow Dash. Questa scusa però è rifiutata da Rainbow, che si mette dei tappi nelle orecchie per poi addormentarsi. Mentre le altre dormono, Scootaloo si lamenta che non è giusto, prima di addormentarsi a sua volta.

Il secondo incubo di ScootalooModifica

Scootaloo si trova in una foresta dai colori innaturali come quella del precedente incubo, ma quando si ferma il rumore di passi non si arresta con lei; i passi accelerano, quindi lei accelera di conseguenza, non volendo che il cavallo senza testa la catturi e che non si senta più parlare di lei. Alla fine inciampa su una radice sporgente e cade lungo un dirupo. Una sagoma appare sulla sommità della collina, e Scootaloo prova ad allontanarsi ad essa, ma la figura, la quale è senza testa, continua ad avvicinarsi, alzandosi sulle zampe posteriori mentre Scootaloo urla che è finita.

Princess Luna of the night S3E6

La guardiana dei sogni

Giusto quando pensa che ormai il cavallo senza testa la prenderà, un'altra sagoma appare dalla luna, quindi l'arrivo di Princess Luna fa scomparire la figura spaventosa. Luna dice a Scootaloo che, essendo la principessa della notte, è suo compito entrare nei sogni dei pony. Rendendosi conto che si tratta di un sogno, Scootaloo solleva una zampa facendo ondeggiare l'aria.

Princess Luna le dice che quando si sveglierà, la cosa che la spaventa di più sarà ancora al suo posto; e non si riferisce del cavallo senza testa. Scootaloo confessa alla principessa che ella teme che Rainbow Dash scopra che non è tenace come le ha fatto credere di essere. Luna risponde che tutti i pony devono affrontare le proprie paure, in un modo o nell'altro, o gli incubi continueranno. Scootaloo però non è convinta, mentre l'aria inizia nuovamente ad ondeggiare, spazzando via delle rocce e la principessa lontano da lei. Luna si congeda e l'incubo ha termine.

Affrontando le proprie paureModifica

Anche dopo essersi svegliata, Scootaloo è ancora spaventata per la storia di Rainbow, secondo la quale il cavallo senza testa vive nel bosco all'esterno della grotta. Mentre guarda fuori attraverso l'ingresso, ella sente un rumoroso nitrito provenire dall'interno della cava e teme che sia il cavallo senza testa, quindi indossa l'elmetto e fugge a tutta velocità con il monopattino. La scena poi mostra Rainbow Dash che si gira nel sonno, così si scopre che il nitrito altro non è che il suo russare.

guidando a tutta velocità e spostando dei rami lungo la via, Scootaloo prova ancora a convincersi che il cavallo senza testa non è reale, ma senza successo. Improvvisamente, il monopattino colpisce una roccia ed ella perde il controllo, scivolando lungo una collina verso un fiume. Ella riesce ad aggrapparsi ad un ramo per non cadere, ma il ramo si spezza ed ella cade nel fiume, per poi essere trasportata dalla corrente verso una cascata.

S3e6 rdsavesscootaloo

Rainbow Dash salva Scootaloo

Tutte le speranze sembrano perdute, ma quando Scootaloo cade dalla sommità della cascata viene subito presa in volo da Rainbow Dash. Dopo averla portata in salvo, ella chiede a Scootaloo cosa ci facesse là fuori nel cuore della notte. Scootaloo comincia a piangere e si volta, incapace di rispondere, ma ancora una volta la sagoma di Princess Luna appare sulla luna, ripetendo alla puledrina che deve affrontare la propria vera paura. Scootaloo allora decide di farsi coraggio, dicendo a Rainbow Dash che ella in realtà era spaventata e spiegando il motivo per cui voleva a tutti i costi apparire coraggiosa. Rainbow Dash allora fa una confessione a sua volta: anch'ella era spaventata la prima volta che ha sentito quelle storie. Promette quindi alla puledrina che la prenderà sotto la propria ala, a patto che non cada più dentro fiumi nel bel mezzo della notte.

A destinazioneModifica

S3e6 rdandscootaloo4

Con un po' d'aiuto...

Il giorno successivo, il gruppo giunge in vista delle Winsome Falls, larghe cascate di arcobaleno liquido. Sweetie Belle da inizio ad una gara a squadre di sorelle verso le cascate, dichiarando che l'ultima che le raggiunge è una carota ammuffita. Rarity inizialmente disapprova ma subito cambia idea e si aggrega, correndo appresso alla sorella. Applejack ed Apple Bloom partono all'inseguimento, quindi Rainbow Dash e Scootaloo cominciano a volargli dietro, con Rainbow che mantiene Scootaloo su una zampa, ed insieme volano dentro le nuvole.

L'ultimo incuboModifica

Dream Rainbow hugging Scootaloo S3E06

Lieto fine

Scootaloo cammina lungo un sentiero in una foresta, quando la pony vegliarda della prima storia si avvicina a lei, chiedendo ancora una volta del suo ferro di cavallo arrugginito. A questo punto appare Rainbow Dash con il ferro di cavallo in questione, consegnandolo alla legittima proprietaria. Mentre Rainbow la abbraccia, Scootaloo sente una risata, girandosi poi per osservare a lato del sentiero e scorgendo Princess Luna, che le fa l'occhiolino.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale