Fandom

My Little Pony: L'Amicizia È Magica Wiki

Equestria

449pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Prologue illustration Equestria S1E01.png

Illustrazione di Equestria dal prologo dello show.

1000px-Map of Equestria online version 2012-08.jpg

Mappa di Equestria disegnata per un poster.

La storia di My Little Pony - L'Amicizia è Magica ha luogo in Equestria, una terra abitata da pony magici parlanti e altre creature senzienti e non. È governata dalle due principesse pony, Celestia e Luna.

ProduzioneModifica

Lauren Faust ha scritto in un commento sulla sua pagina deviantART che la Everfree Forest si trova ad ovest, il Giardino Dolci Mele è a sudovest e il cottage di Fluttershy si trova a nord della fattoria, probabilmente tra Ponyville e la foresta. Canterlot è a nordest di Ponyville. Tuttavia, in differenti interviste, sia Faust che Jayson Thiessen hanno fatto presente che la geografia e la continuità dello show sono definiti liberamente e possono cambiare secondo le necessità, e uno degli artisti dello show ha confermato che il team di produzione non possiede una mappa ufficiale di Equestria a propria disposizione.

La parola Equestria deriva dal termine equestre, che si riferisce a cavalli", dal latino equester, "appartenente ad un cavaliere", da equus, "cavallo", da cui ha origine equino. In questo senso "Equestria" si tradurrebbe tecnicamente come "terra dei cavalieri" piuttosto che "terra dei cavalli".

Il luogoModifica

La fondazione di EquestriaModifica

La storia della fondazione di Equestria è descritta nell'applicazione Teacher for a Day, e parte di questa spiegazione è approfondita nell'episodio Festa dell'Amicizia.

Walking to the grand summit S2E11.png

Le tre tribù che si incontrano alla riunione dei popoli.

La trama dell'episodio verte su una recita riguardante la fondazione di Equestria, narrata da Spike. Egli spiega: "ognuna delle tre tribù, i pegasus pony, gli unicorni e i pony di terra non si interessava di quello che riguardava le altre tribù ma solo al proprio benessere. In questi tempi travagliati, i Pegasus Pony erano, come oggi, i vassalli del tempo. Ma pretendevano qualcosa in cambio. Cibo che poteva essere coltivato solo dai pony di terra. Gli unicorni pretendevano lo stesso, e in cambio alternavano con la magia il giorno e la notte. E così la sfiducia tra le tribù cresceva, finchè un fatidico giorno raggiunse l'apice. E che cosa spinse i pony a scontrarsi? Fu una misteriosa tempesta di neve che imperversò su tutto il regno, e fece saltare la precaria pace tra le tribù."

Equestriaflag.png

La bandiera di Equestria.

La tempesta aveva portato alla carestia, e ogni leader di ogni tribù decise di intraprendere un viaggio verso una nuova terra. Arrivarono tutti nello stesso posto, presto iniziarono a combattersi per essa, e la tempesta li raggiunse di conseguenza. "E così il paradiso che i pony avevano trovato andò presto perduto, sepolto sotto un manto di neve e rancore." Alla fine gli assistenti dei leader si resero conto che ciò che causava la tempesta fossero degli Windigos nutrendosi di odio. L'amicizia tra gli assistenti creò il magico Fuoco dell'Amicizia che fece scomparire gli Windigos e la bufera di neve.

I tre leader decisero dunque di unire le proprie forze per fondare un paese condiviso da tutte e tre le tribù, e fu chiamata Equestria.

Il regno del caos di DiscordModifica

Celestia and Luna depicted on stain glass defeating Discord S02E01.png

Vetrata raffigurante Celestia e Luna che sconfiggono Discord.

La serie inizia con il prologo che narra delle principesse che governano Equestria, facendo sorgere il sole e la luna e mantenendo l'armonia. Solamente in Il Ritorno dell'Armonia - Parte 1 vi è una citazione del periodo prima del loro regno. Princess Celestia dice a Twilight Sparkle e i suoi amici che prima che lei e Princess Luna affrontassero Discord, egli regnava su Equestria tenendola in uno stato di agitazione e infelicità. Celestia prosegue a descrivere come, vedendo quanto fosse miserabile la vita per Pony di Terra, Unicorni e Pegasus Pony, lei e Luna scoprirono gli Elementi dell'Armonia e insorsero contro Discord, trasformandolo in pietra. Successivamente la magia di Discord si infranse poiché, come spiega Celestia "Luna ed io non siamo più connesse con gli elementi", quindi Twilight e le sue amiche utilizzano nuovamente gli Elementi dell'Armonia per racchiudere nuovamente Discord nella pietra.

Le regali sorelle unicornoModifica

Le principesse vengono introdotte nel prologo del primo episodio, raffigurate in una serie di disegni medievaleggianti con una voce narrante che dice "Il regno era governato in armonia e serenità da due giovani sorelle" e "quella maggiore utilizzava i poteri dell'unicorno per far sorgere ogni giorno il sole all'alba. La minore faceva spuntare la luna per dare inizio alla notte."

Nightmare MoonModifica

Nightmare Moon depicted in legend S1E1.png

Nightmare Moon dal prologo.

La narrazione continua: i loro sudditi, i pony, giocavano durante il giorno ma evitavano la notte dormendo durante di essa, e ciò fece crescere il risentimento nell'unicorna più giovane, rifiutandosi infine di far calare la luna per lasciare il posto all'alba. Tale risentimento la trasformò "in un mostro tenebroso" ("a wicked mare of darkness" nella versione originale), Nightmare Moon. La sorella maggiore utilizzò con riluttanza il potere degli Elementi dell'Armonia e esiliò la sorella sulla luna, assumendosi la responsabilità sia del sole che della luna, mantenendo l'armonia in Equestria. Gli eventi del primo e del secondo episodio hanno luogo mille anni dopo la prigionia di Nightmare Moon, da cui si libera, ma viene sconfitta nuovamente dalla magia degli Elementi dell'Armonia, con la differenza che questa volta viene riportata alla sua forma originale e ritorna a governare Equestria con la sorella.

RegioniModifica

PonyvilleModifica

Template:Vedi anche Template:Vedi anche

Ponyville1.png

Ponyville

Ponyville è lo scenario principale della serie. Ponyville è una piccola cittadina fondata dai pony di terra, nonostante anche i Pegasus Pony e gli Unicorni abbiano iniziato ad abitarci.

CanterlotModifica

Template:Vedi anche

Canterlot S1E26.png

Canterlot

Canterlot è la capitale di Equestria e vi è il palazzo reale in cui risiede Princess Celestia. Era anche la casa di Twilight Sparkle prima del suo trasferimento a Ponyville. Il nome è un gioco di parole tra Camelot, in cui viveva Re Artù e i suoi "Cavalieri della Tavola Rotond", e canter, un tipo di andatura del cavallo.

Nuvola CityModifica

Template:Vedi anche

Cloudsdale1.png

Nuvola City

Nuvola City è una città nel cielo dove si svolge la Competizione per il Miglior Giovane Aviatore e dove viene prodotto il tempo atmosferico. È abitato solamente da pegasus pony poiché tutti gli altri non sono capaci di camminare sulle nuvole (con l'eccezione delle principesse). È anche la città natale di Rainbow Dash e Fluttershy. Il nome inglese è Cloudsdale ed è un riferimento a Clydesdale, una razza di cavallo.

Everfree ForestModifica

The Everfree Forest.jpg

Everfree Forest

La Everfree Forest si trova fuori Ponyville. Sembra non essere soggetta alle stesse leggi naturali del resto di Equestria poiché le piante e gli animali sopravvivono per conto proprio e il tempo atmosferico cambia senza l'ausilio dei pony. È anche l'abitazione di molte creature particolari, come le Urse, i Lupi del Legno e i Paraspiritelli.

Crystal EmpireModifica

Twilight Crystal Fair Song S03.png

Tutti sulle zampe posteriori!

Il Crystal Empire (it. "Impero di Cristallo"), chiamato anche Crystal Kingdom (it. "Regno di Cristallo"), è stato introdotto nella canzone Ballad of the Crystal Ponies ed è una delle principali locazioni della terza stagione. Nella canzone Twilight Sparkle menziona il Crystal Kingdom come dimora dei Crystal Ponies.

Bosco del CodabiancaModifica

Whitetail Woods S1E13.png

Bosco del Codabianca

Chiamato Whitetail Wood in inglese, è un bosco vicino a Ponyville. A differenza della Everfree Forest, è completamente controllata dai pony. La linfa degli alberi viene raccolta qui. È anche la sede della Corsa delle Foglie, una gara di corsa annuale in cui i pony fanno cadere col loro passaggio le foglie dagli alberi, come mostrato in L'Amicizia Prima di Tutto.

Quartiere delle RaneModifica

Froggy Bottom S1E15.png

Quartiere delle Rane

Il Quartiere delle Rane (nome inglese: Froggy Bottom Bog) è una palude che compare nell'episodio L'Intuito di Pinkie. Fluttershy vi sposta alcune rane per via della sovrappopolazione in altri luoghi. Quando Pinkie Pie ha una delle sue premonizioni riguardante la palude, Twilight Sparkle, Applejack, Spike e Pinkie Pie si dirigono lì per accertarsi che Fluttershy stia bene. Si imbattono in un'idra che le insegue fino ad un baratro vicino alla palude, che attraversano per salvarsi.

AppleloosaModifica

AppleloosaOverview.png

Appleloosa

Appleloosa è una cittadina in stile Far West costruita da dei coloni circa un anno prima gli eventi di Con le Spalle al Muro. È dove abita il cugino di Applejack, Braeburn. La città ha la tipica impostazione "vecchio west" con tanto di saloon, carrozze e uno sceriffo. I coloni senza saperlo coltivarono un meleto in una zona utilizzata tradizionalmente da una tribù di bisonti per le loro corse, fatto che ha portato rapidamente ad un'accesa disputa sul possesso del territorio. Il nome è un gioco di parole tra apple (mela) e Appaloosa, una razza di cavallo.

ManehattanModifica

Manehattan3.png

Manehattan

Manehattan è una grande città dove vivono gli zii di Applejack, il signore e la signora Orange, comparsa la prima volta in La Storia dei Cutie Mark e citata in altri episodi. Applejack viene introdotta nell'ambiente dell'alta società dopo aver lasciato Giardino Dolci Mele in un flashback durante La Storia dei Cutie Mark. Presto però comincia ad avere nostalgia di casa e lascia la città per tornare alla fattoria. Viene menzionata anche in Operazione Sorriso da Cranky come luogo di un suo acquisto.

Il nome è un gioco di parole tra l'isola di Manhattan, un distretto della città di New York. Durante il flashback di La Storia dei Cutie Mark, Applejack passa accanto ad una statua rassomigliante la Statua della Libertà ma con le sembianze di una cavalla invece che di una donna. New York era conosciuta in origine con il nome di New Orange. Inoltre New York è anche chiamata "La Grande Mela".

Gola degli OrroriModifica

Ghastly Gorge.png

Gola degli Orrori

Una gola piena di pericoli quali una caverna ventosa, cespugli di rovi e Murene delle Caverne. Rainbow Dash vi tiene una gara per determinare chi sarà il suo nuovo animaletto nell'episodio Che Vinca il Cucciolo Migliore.

Dodge JunctionModifica

Dodge junction.png

Dodge Junction

Dodge Junction è una cittadina in stile vecchio west in maniera analoga ad Appleloosa. È stata introdotta nell'episodio L'Ultimo Raduno. Il nome della cittadina potrebbe essere un riferimento a Dodge City in Kansas, una città famosa in America per il suo ruolo nella frontiera del vecchio west.

HoofingtonModifica

È un villaggio menzionato da Trixie, nel quale si è battuta con un Ursa. Il suffisso -ington deriva dall'inglese arcaico per "città". Il nome è simile al sito internet di notizie a sfondo politico The Huffington Post.

FillydelphiaModifica

Fillydelphya è brevemente citato da Princess Celestia nell'episodio La Visita di Princess Celestia, spiegando che ha dovuto cancellare la sua visita a Ponyville per recarsi a Fillydelphia e occuparsi di un'infestazione di "strane creature molto fastidiose", riferendosi ai Paraspiritelli. È stata citata anche in Operazione Sorriso come la precedente abitazione di Cranky Doodle Donkey. In L'Uragano Fluttershy, Rainbow Dash spiega che Fillydelphia detiene l'attuale record di velocità del tornado creato dai Pegasus Pony con una velocità massima di 910 di forza alare. Lauren Faust, la creatrice dello show, ha detto in un suo commento su deviantArtche avrebbe voluto chiamare la cittadina principale dello show Fillydelphia come riferimento a Philadelphia in cui vive la sua famiglia, ma alla fine è stata scelta Ponyville.

TrottinghamModifica

Trottingham è menzionata da Rarity in L'Asso dello Sguardo, dove dovrà essere per consegnare 20 abiti in seta dorata, e successivamente citata in L'Eclissi di Luna come la precedente abitazione di Pipsqueak. Sembra essere un riferimento a Nottingham o Tottenham, rispettivamente una città in Inghilterra e un distretto di Londra, e al trotto, un tipo di andatura del cavallo.

Las PegasusModifica

Las Pegasus è una città citata in Era Ora. Viene menzionata quando Rainbow Dash fa un rapporto sul fatto che non c'è alcun pericolo incombente che arriva da Fillydelphia a Las Pegasus. Il nome sembra essere un gioco di parole tra Los Angeles o Las Vegas.

TartaroModifica

Il Tartaro è un posto citato in Era Ora. È dove le creature malvagie vengono tenute prigioniere e sorvegliate dal cane a tre teste, Cerbero. Tartaro deriva dalla mitologia greca ed è una fossa oscura e profonda dove vengono imprigionate molte anime dei dannati. Uno degli abitanti del Tartaro è Cerbero, che ne sorveglia l'ingresso.

BaltimareModifica

Baltimare è una città citata in Era Ora. Viene menzionata quando Rainbow Dash conferma che alcuni pegasus pony che provengono da là non hanno visto alcun pericolo imminente. Il nome è un gioco di parole tra la città di Baltimora e il termine mare, che significa giumenta in inglese.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale